sl1

P.A.S.T. in Coast

P.A.S.T. in Coast – Pre-protohistoric Archaeological Studies through new Technologies in Amalfi Coast – è un progetto di ricerca archeologica sistematica riguardante il comprensorio dei Monti Lattari-Costa d’Amalfi, finalizzato alla comprensione delle specifiche dinamiche di popolamento qui sviluppatesi nel periodo della preistoria antica e recente.

sl2

P.A.S.T. in Coast

P.A.S.T. in Coast – Pre-protohistoric Archaeological Studies through new Technologies in Amalfi Coast – è un progetto di ricerca archeologica sistematica riguardante il comprensorio dei Monti Lattari-Costa d’Amalfi, finalizzato alla comprensione delle specifiche dinamiche di popolamento qui sviluppatesi nel periodo della preistoria antica e recente.

sl3

P.A.S.T. in Coast

P.A.S.T. in Coast – Pre-protohistoric Archaeological Studies through new Technologies in Amalfi Coast – è un progetto di ricerca archeologica sistematica riguardante il comprensorio dei Monti Lattari-Costa d’Amalfi, finalizzato alla comprensione delle specifiche dinamiche di popolamento qui sviluppatesi nel periodo della preistoria antica e recente.

sl4

P.A.S.T. in Coast

P.A.S.T. in Coast – Pre-protohistoric Archaeological Studies through new Technologies in Amalfi Coast – è un progetto di ricerca archeologica sistematica riguardante il comprensorio dei Monti Lattari-Costa d’Amalfi, finalizzato alla comprensione delle specifiche dinamiche di popolamento qui sviluppatesi nel periodo della preistoria antica e recente.

sl5

P.A.S.T. in Coast

P.A.S.T. in Coast – Pre-protohistoric Archaeological Studies through new Technologies in Amalfi Coast – è un progetto di ricerca archeologica sistematica riguardante il comprensorio dei Monti Lattari-Costa d’Amalfi, finalizzato alla comprensione delle specifiche dinamiche di popolamento qui sviluppatesi nel periodo della preistoria antica e recente.

sl6

P.A.S.T. in Coast

P.A.S.T. in Coast – Pre-protohistoric Archaeological Studies through new Technologies in Amalfi Coast – è un progetto di ricerca archeologica sistematica riguardante il comprensorio dei Monti Lattari-Costa d’Amalfi, finalizzato alla comprensione delle specifiche dinamiche di popolamento qui sviluppatesi nel periodo della preistoria antica e recente.

Ricerca scientifica
Documentale, sul campo, nei depositi
Esplorazione
GIS e tecnologie AR/VR
Valorizzazione
Reti territoriali e comunità

Il progetto

P.A.S.T. in Coast – Pre-protohistoric Archaeological Studies through new Technologies in Amalfi Coast – è un progetto di ricerca archeologica sistematica riguardante il comprensorio dei Monti Lattari-Costa d’Amalfi, finalizzato alla comprensione delle specifiche dinamiche di popolamento qui sviluppatesi nel periodo della preistoria antica e recente.

La volontà di proporre un progetto incentrato sull’archeologia preistorica e protostorica, nasce dalla valutazione della mancanza sul territorio di approcci moderni e sistematici alla materia. Infatti, se da un lato la storia degli studi del periodo in oggetto dimostra l’esistenza di vari e ricchi contesti archeologici, come i noti siti paleolitici di Grotta La Porta e Grotta del Mezzogiorno di Positano, dall’altro bisogna sottolineare il carattere parziale, casuale e lontano nel tempo delle ricerche effettuate.

La complessità di questo territorio dalle omogenee ed eccezionali caratteristiche naturali e geo-ambientali, che racchiude numerose testimonianze archeologiche, spesso poco visibili, ha richiesto, accanto all’impiego di metodologie di analisi tradizionali, quali ricognizioni di superficie, ricerche d’archivio, studio di materiali, l’utilizzo di una piattaforma GIS, per raccogliere in un database tutte le informazioni storico-archeologiche e spaziali disponibili. L’utilizzo di tale strumento offre, tra l’altro, la possibilità di estendere l’analisi archeologica del territorio anche a periodi diversi della storia umana.

L’approfondimento della ricerca in questo contesto è fondamentale per l’attuazione dell’intero progetto avente come obiettivo l’archeologia di ambito preistorico e protostorico nei suoi diversi aspetti e la sua divulgazione mediante un approccio integrato di tecnologie e modalità di comunicazione; è altresì previsto lo sviluppo di una piattaforma che aumenti le opportunità di fruizione e dunque di valorizzazione, per sensibilizzare un pubblico più ampio su tematiche poco conosciute. Questo strumento permetterà di avere a portata di mano documenti e informazioni riguardanti le aree indagate, conoscerne le connessioni, esplorare in 3D il territorio e visualizzarne in realtà virtuale o aumentata alcuni luoghi di particolare interesse mediante una piattaforma digitale.

Nel corso delle attività di ricerca e di prospezione svolte nell’ambito di tale progetto, grazie alle quali si riesce a porre l’accento sulle grandi potenzialità “paletnologiche” del comprensorio e sulla necessità di svilupparle a fini documentativi e di valorizzazione locale, si è potuto individuare un nuovo sito protostorico ubicato all’interno del territorio comunale di Scala.

Il progetto, patrocinato dalla Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le provincie di Salerno ed Avellino, si avvale della collaborazione del Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali di Ravello e di Archeo&Arte3D Lab del Centro interdipartimentale di ricerca DigiLab – Sapienza Università di Roma.

Ultimi siti inseriti

Elenco degli ultimi siti inseriti nel database di progetto.
Museo Etnoantropologico di Agerola
Il Museo Civico Etnoantropologico di Agerola è ospitato all’interno dell’antico palazzo Casa della...
Leggi "Museo Etnoantropologico di Agerola"
Grotta Nicolucci
La grotta, conosciuta anche con il nome di Grotta della Conca o Grotta...
Leggi "Grotta Nicolucci"
Museo Correale di Terranova (Sorrento)
Con il R.D. 18 febbraio 1904 n. 242, a firma del Re Vittorio...
Leggi "Museo Correale di Terranova (Sorrento)"
Museo archeologico Georges Vallet
Il Museo archeologico intitolato a Georges Vallet, con sede nella Villa de Sangro-Fondi...
Leggi "Museo archeologico Georges Vallet"
Piano di Sorrento: località Trinità
La zona di Trinità di Piano di Sorrento può, allo stato attuale delle...
Leggi "Piano di Sorrento: località Trinità"
Tramonti: Polvica
In località Polvica di Tramonti è ubicato il contesto archeologico con il maggior...
Leggi "Tramonti: Polvica"
Grotta Monaco-Spera
La cavità che si apre a più di sessanta metri all’interno della falesia...
Leggi "Grotta Monaco-Spera"
Agerola: campo sportivo
Negli anni ’70 del Novecento, durante i lavori per la realizzazione degli ambienti...
Leggi "Agerola: campo sportivo"